sabato 16 luglio 2011

SCOPRENDO LOSINJ




I colori vividi del mare trasparente, i fiori, le pinete e le luci del tramonto sui campanili veneziani, che proiettano il proprio profilo tra le barche ormeggiate nei porticcioli e sui caratteristici profili colorati delle case. I sapori e i profumi di Lussino, da Osor, piccola porta d'ingresso dell'isola a nord, fino a Mali e Veli Losinj. Passando per Nerezine e Susak, dove per salvaguardare il territorio da mire speculative si è deciso di non permettere la costruzione di case nuove ma solo la ristrutturazione di quelle vecchie, alla maniera vecchia. Un breve racconto fotografico di un viaggio nella natura e nella cultura che merita di essere narrato, per scoprire come si possano valorizzare i luoghi di interesse storico e turistico semplicemente tutelandoli e proteggendoli. Una ricetta rivoluzionaria.


Nessun commento: